News

L’Associazione RIFS organizza il primo Forum Sicurezza

Logo evento

Il primo evento Forum Sicurezza

si terrà a Gravina in Puglia (BA) il 22 Settembre 2017 – Un evento gratuito dedicato agli operatori del settore, installatori, system integrators, security manager, progettisti, distributori e produttori – Formazione & Informazione – Nuovi prodotti e tecnologie, Corsi & Pillole formative.

Registrati

Canale YouTube MD sistemi

Logo YouTube

I nostri video su YouTube!

Sono raccolti e pubblicati qui tutti i nostri video, istituzionali, promozionali e dimostrativi. Visita ora il nostro canale e se ti sono piaciuti i video iscriviti, metti mi piace e condividi!

MD sistemi è installatore professionale Satel specialist

Logo Satel specialist

Un altro importante obiettivo raggiunto!

Un percorso fatto di formazione teorica e pratica, di test ed esami finali, (tutti superati con successo) che hanno visto coninvolte tutte le principali figure della filiera della sicurezza, dal produttore Satel Italia passando per il distributore per il triveneto TVS Italia, arrivando ai migliori installatori del Triveneto, prima tappa di questa importante fase di riconoscimento della professionalità degli addetti al settore.

Nasce RIFS (Rete Installatori Forum Sicurezza)

Logo RIFS

Oggi 5 Settembre 2016 in via Savelli, 23 (Padova) nasce RIFS (Rete Installatori Forum Sicurezza) associazione di Promozione Sociale senza scopo di lucro con sede a Padova (PD) in via Savelli, n. 23, costituita da un gruppo di installatori di diverse parti d’italia per divulgare e promuovere i valori della Sicurezza, i concetti fondamentali su cui si basa ogni buon sistema di sicurezza a prescindere dal prodotto, promuovere i contatti con Enti Privati e Pubblici, anche territoriali, Aziende Municipalizzate, Aziende Speciali, Università ed Enti di Ricerca, Associazioni, e qualsiasi altro ente o soggetto che per la sua specifica attività risulti di interesse per l’Associazione; collaborare con enti ed associazioni pubbliche e private alla risoluzione dei problemi riguardanti la normazione sui sistemi di sicurezza.

Fanno parte e potranno fare parte del RIFS quelle aziende operanti prevalentemente nel settore della sicurezza che sentono la necessità di riconoscersi in un gruppo, ne condividono gli ideali e si impegnano a divulgarli così come previsto dallo statuto dell’associazione.

Vai alla pagina Facebook dell’associazione RIFS

Agevolazioni fiscali 2016:

Logo defendertech

Definiti i criteri e le procedure per l’accesso al bonus per Sistemi di Sicurezza nelle abitazioni con un decreto del Mef, da adottare entro 90 giorni dalla data di entrata in vigore della Legge di stabilità 2016.

È in arrivo un decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze, da adottare entro 90 giorni dalla data di entrata in vigore della Legge di stabilità 2016, che definisce i criteri e le procedure per la fruizione del bonus per sistemi di sicurezza. Disposizioni anche sul contenimento della spesa complessiva entro i limiti previsti.

Cos’è il bonus Sistema di Sicurezza 2016
La definizione bonus Sistema di Sicurezza 2016 si riferisce al pacchetto sicurezza ovvero ad un credito d’imposta destinato alle famiglie che dotano la propria casa di telecamere e altri sistemi di sorveglianza. Il bonus Sistema di Sicurezza 2016 è un’agevolazione prevista da uno degli emendamenti alla Legge di Stabilità 2016 previsto dal Governo per favorire la sicurezza in casa dei cittadini. Per questa misura sono stati stanziati 15 milioni di euro per sostenere l’acquisto di impianti di videosorveglianza elettronica o antifurto da parte dei privati cittadini.

Chi può fruire del bonus Sistema di Sicurezza
Dal 2016, del bonus Sistema di Sicurezza possono fruire le sole persone fisiche, più precisamente cittadini privati senza partita IVA. Escluse, quindi, imprese, società, artigiani o commercianti. È un credito d’imposta con un limite massimo di 15 milioni di euro, fino ad esaurimento risorse, per le spese effettuate dai cittadini per acquistare sistemi di videosorveglianza digitale, allarmi e antifurti allo scopo di prevenire attività criminali. In sintesi, il credito d’imposta 2016 vale solo per “persone fisiche non nell’esercizio di attività di lavoro autonomo o di impresa”, per cui ne sono esclusi i commercianti, gli artigiani, società ed imprese anche individuali.

Come funziona il credito d’imposta
Il credito d’imposta è un buono che il cittadino privato può utilizzare in sede di dichiarazione dei redditi, se sostiene delle spese per dotare la propria casa di telecamere digitali o altri sistemi di sorveglianza per la sicurezza della propria casa. Questo credito, quindi, è detraibile dalle tasse da pagare sul 730/2017 o sul modello Unico 2017.

Si ricorda che…
Fino al 2015, le famiglie che desideravano dotare la propria casa di sistemi di sicurezza potevano fruire solo della detrazione fiscale del 50% con il bonus ristrutturazioni.

Fonte: www.homerating.it

Scarica il documento dell’Agenzia delle Entrate

Guida antifurto:

Da oggi è possibile scaricare la nostra guida ai sistemi antifurto, una guida essenziale, nata nel tentativo di chiarire alcuni degli aspetti spesso spinosi legati al mondo della sicurezza.

Scarica Il mio antifurto

MD sistemi presenta:

Logo defendertech

L’unico nebbiogeno attualmente sul mercato con centrale d’allarme integrata!
Il nebbiogeno Defendertech:

Defendertech

Manutenzioni

Installazioni

Per il buon funzionamento di un impianto, è buona norma fare eseguire le necessarie verifiche e manutenzioni programmate periodicamente, ma qualora questo non fosse possibile vi consigliamo, almeno prima delle vacanze di contattare l’installatore di fiducia o l’azienda intallatrice del vostro sistema antifurto per i controlli di rito per evitare che proprio durante le meritate vacanze il vostro impianto inizi a suonare ininterrottamente disturbando il vicinato ed interrompendovi il meritato riposo qualora foste raggiungibili. Le operazioni sono poche e realizzabili in un tempo variabile a seconda della complessità del vostro impianto e si possono riassumere in: Verifica ed eventuale sostituzione batterie in tampone, verifica alimentatori, verifica funzionamento e pulizia rivelatori, verifica funzionamento segnalatori acustici e telefonici, controllo delle connessioni, prove generali.

Abbiate cura del vostro impianto, vi ripagherà con gli interessi!!!

A tutta app….

Mobile KPD

Parola d’ordine: Controllo totale!
Ovunque voi siate dal vostro smartphone Android o iphone potete controllare il vostro impianto tramite app dedicata ed averne ill pieno possesso proprio come da casa vostra, le applicazioni Satel MobileKPD-2 Light e MobileKPD-2 PRO vi permettono di interagire con il sistema Integra in modo rapido, sicuro e pratico, potete inserire, disinserire e attivare eventuali carichi elettrici ma anche leggere il registro eventi e cambiare un codice, tutto naturalmente dal vostro smartphone!

Ma l’apllicazione MobileKPD-2 PRO, evoluzione della MobileKPD-2 Light vi consente inoltre di usufruire delle MACRO funzioni che, se opportunamente configurate, vi permettono di attivare “scenari” con un semplice touch.

Nuovi documenti guida alle agevolazioni fiscali

Pronti per il download due nuovi utili documenti guida alle agevolazioni fiscali per sistemi di sicurezza e non solo……….

Scarica la guida delll’Agenzia delle entrate in formato PDF

Scarica il documento dell’ANIE in formato PDF

Fino al 50% il bonus fiscale per i sistemi di allarme per la casa !

Con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale n. 147 del 26 giugno 2012 – Supplemento Ordinario n.129 del Decreto Legge n. 83 del 22 giugno 2012 “Misure per la crescita del paese” (Sviluppo Economico) – è stato decretato l’aumento al 50% della detraibilità dall’IRPEF degli interventi di ristrutturazione delle unità residenziale ad uso privato effettuati fino al 30 giugno 2013, fino al tetto massimo di 96.000 euro.Tra gli interventi che riguardano la sicurezza fisica e che usufruiscono di tali maggiori incentivi, si segnala l’installazione di rilevatori di apertura e di effrazione dei serramenti; fotocamere o cineprese collegate con centri di vigilanza privati (ndr: ossia sistemi di videosorveglianza); apparecchi rilevatori di prevenzione antifurto e relative centraline; casseforti, porte blindate, serrature ed a ltri mezzi di sicurezza passiva.Sarà quindi possibile recuperare fino a 48.000 euro per unità abitativa sotto forma di credito di imposta da usufruire in sede di dichiarazione dei redditi in 10 rate annuali di importo uguale, per le spese pagate tra il 26 giugno 2012 ed il 30 giugno 2013. Il periodo di recupero è ridotto a 5 ed a 3 anni per i contribuenti che hanno compiuto rispettivamente 75 ed 80 anni.Potranno godere dell’agevolazione anche coloro che hanno iniziato i lavori prima dell’entrata in vigore del decreto, ma che effettueranno i pagamenti successivamente. I pagamenti dovranno avvenire mediante bonifico bancario o postale, indicando la causale con gli estremi della fattura, il codice fiscale del soggetto pagante e la partita iva del beneficiario.Ecco il testo che ci riguarda:Art. 11Detrazioni per interventi di ristrutturazione e di efficientamento energetico1. Per le spese documentate, sostenute dalla data di entrata in vigore del presente decreto e fino al 30 giugno 2013, relative agli interventi di cui all’articolo 16-bis, comma 1 del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917 (*), spetta una detrazione dall’imposta lorda pari al 50 per cento, fino ad un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 96.000 euro per unita’ immobiliare. Restano ferme le ulteriori disposizioni contenute nel citato articolo 16-bis.2. All’articolo 1, comma 48, della legge 13 dicembre 2010, n. 220, dopo il primo periodo e’ aggiunto il seguente: «Per le spese sostenute dal 1° gennaio 2013 al 30 giugno 2013, fermi restando i valori massimi, le detrazioni spettano per una quota pari al 50 per cento delle spese stesse».3. All’articolo 4, comma 4, del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, l’ultimo periodo e’ soppresso; la presente disposizione si applica a decorrere dal 1° gennaio 2012.(*): per informazione, all’articolo 16-bis, comma 1 del DPR 22 dicembre 1986, n.917, si parla al punto Fd’interventi “relativi all’adozione di misure finalizzate a prevenire il rischio del compimento di atti illeciti da parte di terzi”: come si vede è il nostro settore al 100%

Scarica il documento in formato PDF

Micra: la centrale piccola solo fuori

Satel Micra Nuova centrale multifunzione per piccole installazioni. Micra è una centrale dotata di modulo GSM/GPRS e WI-FI integrati che si presta in modo particolare alla realizzazione di tutte quelle installazioni dove sono indispensabili sicurezza, semplicità e rapidità in dimensioni contenute.

Piccola solo fuori

Le principali caratteristiche di Micra:

•4 zone cablate a bordo

•12 zone radio con ricevitore integrato

•GSM/GPRS integrato

•Telegestibile e teleattivabile

•Inserimento/disinserimento da telecomando/tastiera/telefono

Inoltre, possiamo fornire Micra in configurazione “mobile” per installazione in cantieri, ponteggi, ecc. scaricate la brochure o contattateci per maggiori dettagli!

“L’immagine ha il solo scopo di rappresentare il prodotto”

VideoBox

Video BOX La necessità crescente di monitorare aree prive di alimentazione elettrica e di ogni tipo di collegamento ci spinge a realizzare un prodotto unico nel suo genere. La nostra risposta ad un problema molto diffuso come l’abbandono dei rifiuti ma anche più semplicemente l’impossibilità, se non a fronte di costi molto elevati, di portare i collegamenti necessari a postazioni remote.
Di che cosa si tratta?
Abbiamo realizzato un prodotto con caratteristiche tecniche ai massimi livelli sotto tutti gli aspetti, ecco alcuni dati:

•Totale assenza di collegamenti elettrici

•Risoluzione delle immagini Megapixel

•Collegamento via UMTS o wi-fi in locale

•Cosumi ridotti delle apparecchiature

•Pannello solare fotovoltaico al altissima resa

•Accumulatori professionali ad elevate prestazioni

Inoltre, tutte le apparecchiature vengono configurate di volta in volta in base alle reali esigenze installaltive, scaricate la brochure o contattateci per maggiori dettagli!

“L’immagine ha il solo scopo di rappresentare il prodotto”

Protezione fotovoltaico

 

Terminata la protezione di un campo fotovoltaico da 1,7 MW realizzata in collaborazione con una nota azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di sistemi di sicurezza. L’impianto è stato realizzato utilizzando 12 coppie di barriere a microonda digitale con collegamento seriale e 20 telecamere analogiche ad alta risoluzione con infrarossi per visione notturna.

Satel INT-VG

 

Testata la nuova scheda vocale interattiva di Satel!
Disponibile da oggi e testata con successo sul campo la nuova INT-VG di Satel, si tratta di una nuova scheda a sintesi vocale con funzioni “text to speech” interamente programmabile da PC tramite software con connessione USB. La scheda offre incredibili potenzialità alle centrali Versa e Integra, rende infatti disponibile un menù vocale telefonico completamente interattivo e personalizzabile dall’installatore attraverso il quale l’utente può non solo inserire e disinserire il proprio impianto accedendo da un comune telefono a toni (funzione protetta da password) ma anche conoscere lo stato delle zone, eventuali guasti quali mancanza rete 220V e cancellarli, attivare/disattivare scenari (funzioni macro) che se opportunamente configurate permettono la totale iterazione con l’impianto.

 

Richiesta preventivi Online

Da oggi e con pochi click potete richiedere il vostro preventivo direttamente dal sito, in modo semplice e veloce.

Modulo richiesta preventivo antifurto

Modulo richiesta preventivo videosorveglianza

Soluzioni finanziarie

Da oggi MD sistemi è in grado di offrire un servizio di pagamenti personalizzati per i propri clienti.

Di cosa si tratta?

Per le aziende: “Noleggio operativo” Formula consolidata simile al “leasing”, permette al cliente di poter sfruttare da subito dei benefici del proprio sistema di sicurezza con il vantaggio del pagamento dilazionato con interessi vantaggiosi e un piccolissimo riscatto finale.
Notevoli i vantaggi contabili. L’azienda infatti può detrarre mensilmente o trimestralmente (in base alla tipologia di pagamento prescelta) spese e costi.

Contattateci per maggiori informazioni!

Per i privati: si tratta della formula “Finanziamento” in collaborazione con società leader del mercato, presente capillarmente sul territorio nazionale in grado di offrire condizioni sicuramente vantaggiose. Il cliente potrà così disporre immediatamente del proprio sistema di sicurezza pagando ratealmente in base alle proprie disponibilità .

Contattateci per maggiori informazioni!

Mobotix T24

Il video citofono diventa IP MEGAPIXEL

MOBOTIX presenta T24, l’innovativa piattaforma citofonica IP ad alta risoluzione basata sull’ormai consolidata tecnologia MOBOTIX.
T24 è integrabile in una rete ethernet e può utilizzare un videotelefono Voip come monitor grazie ai protocolli TCP-IP integrati.
Grandi vantaggi per le aziende che con l’installazione di T24 possono (per esempio) generare chiamate indirizzate ai singoli interni dotati di videotelefono Voip ma non solo, con l’ausilio di un NAS (Network Attached Storage) si può infatti registrare su disco rigido tutte le eventuali chiamate citofoniche o magari solo quelle ricevute durante il periodo di assenza.
MD sistemi dispone delle tecnologie necessarie alla realizazzione di sistemi telefonici Voip completamente integrabili con l’innovativo video citofono T24.

Scarica la brochure (file.pdf 4,5Mb)
Richiedi una visita gratuita!

Avigilon

Videosorveglianza Multimegapixel Avigilon

MD sistemi, sempre al passo con i tempi!
Siamo infatti in grado già da oggi di proporre ed installare soluzioni di videosorveglianza MULTImegapixel AVIGILON.
Avigilon nasce come produttrice di telecamere per la ricerca in campo medico, da qui lo sviluppo di telecamere per la videosorveglianza sfruttando il Know-How maturato.
Con la propria gamma di telecamere ad altissima risoluzione fino a 16 MegaPixel, Avigilon è attualmente in una posizione di leadership nel settore.

 

“clik sull’immagine per visualizzare l’attestato del corso Avigilon”

Nuovi incentivi 2010 per la sicurezza!

Pronto il nuovo bonus sicurezza 2010 che prevede un nuovo credito di imposta per gli acquisti di telecamere di sorveglianza, anti criminalità e per aumentare la sicurezza dei punti vendita dei negozi aperti al pubblico. Il nuovo bonus sicurezza 2010 si rivolge alle piccole e medie imprese ed i tabaccai che mai come negli ultimi due anni 2009 e 2010 sono state teatro di furti e della cronaca quotidiana.

Come beneficiare del nuovo bonus sicurezza 2010

Per prendere il bonus sicurezza è necessario presentare l’istanza telematica con il software che trovate gratuitamente sul blog o sul sito dell’agenzia delle entrate.

Chi può usufruire del Bonus sicurezza 2010

I soggetti che potranno richiedere l’agevolazione fiscale introdotta con la finanziaria 2008 e riprodotta nel 2010 sono i soggetti che hanno dei punti vendita al dettaglio e all’ingrosso, e/o attività di somministrazione di alimenti e bevande, nonchè i rivenditori di generi di monopolio ossia i tabaccai per intenderci

Cosa posso acquistare per ottenre il beneficio del nuovo bonus sicurezza 2010

Potrò acquistare impianti e attrezzature di sicurezza poste nel luogo di esercizio dell’attività, come anche i sistemi di pagamento con moneta elettronica, gli apparecchi di videosorveglianza, i sistemi di allarme, le inferiate, le porte blindate, gli infissi e i vetri di sicurezza, le casseforti, le cassette di sicurezza e le macchinette antifalsari, compresi i costi per la messa in opera.

Quando presentare l’;istanza per ottenere il beneficio fiscale del bonus sicurezza 2010

Dal giorno 2 febbraio 2010, a partire dalle ore 10:00 sarà possibile inviare l’istanza di attribuzione del beneficio, utilizzando il modello IMS che potete trovare anche nella sezione moduli e modelli (se ce la facciamo ad allegarla perchè dava problemi). La trasmissione telematica dell’istanza per la richiesta del bonus sicurezza sarà fatta mediante il software “CREDITOSICUREZZA”, disponibile gratuitamente sul sito Internet dell’ Agenzia delle Entrate.

Scaricate la nostra informativa (file.pdf 318k)
oppure, richiedeteci una consulenza specificando nel messaggio “Bonus Sicurezza 2010!

Fonte: www.tasse-fisco.com

Campagna contro l’abusivismo

Campagna di sensibilizzazione contro l’abusivismo!

È stato diffuso in questo periodo un documento redatto e promosso dalla Camera di Commercio di Rovigo in collaborazione con CNA (Associazione Artigiani della provincia di Rovigo) e Confartigianato Imprese Rovigo per la tutela del lavoro dei professionisti. Vi inviatiamo a consultarlo!
Leggi l’articolo (file .pdf 2 mb circa)

Furto sventato grazie all’antifurto nebbiogeno

È apparso di recente un articolo sulla stampa che conferma in modo inequivocabile l’efficienza del nuovo sistema antifurto nebbiogeno
Leggi l’articolo (file .pdf 405k)

Nebbiogeno in azione, il video

 

Finalmente online il video delle fasi di prova dell’antifurto nebbiogeno PROTECT.

Come è possibile osservare dalle immagini,l’apparecchiatura è stata installata a soffitto per permettere la migliore erogazione possibile e al tempo stesso per impedirne eventuali manomissioni da parte di personale non addetto. L’ugello erogatore a 3 vie è stato scelto per la conformazione dell’ambiente (stretto e lungo), questo permette l’omogenea diffusione della nebbia di sicurezza, dopo i test infatti i locali risultavano completamente saturi rendendo impossibile qualsiasi attività illecita al loro interno.
Va comunque considerato che trattandosi di un collaudo l’erogazione è stata prematuramente interrotta.
Contattateci per una dimostrazione presso la sede della vostra attività!

Noleggio impianti

Novità!! Da oggi MD sistemi offre la possibilità di noleggio breve/lungo termine di sistemi completi, con collegamento telefonico privato e/o verso istituto di vigilanza, contattateci per conoscere modalità e condizioni.

Axel

 

Nell’ottica di una sempre crescente professionalità e alla continua ricerca di materiali innovativi e più performanti, MD sistemi è lieta di comunicare di aver partecipato ai corsi di formazione Axel, nota azienda Padovana che ha saputo distingursi per l’alta qualità tecnologica dei propri prodotti.

Satel

 

MD sistemi è lieta di annunciare ai propri clienti, la nuova partnership con Satel!
Satel. leader europeo nei sistemi di sicurezza di alto livello offre una vasta gamma di articoli per la sicurezza, in particolare: centrali da 5 a 128 zone, in grado di soddisfare le esigenze di installazione più complesse. Sistemi antifurto con funzioni all’ avanguardia, quali, gestione via rete LAN, comunicatori GSM integrati, sistemi via radio bidirezionali, con possibilità di taratura dei sensori radio da remoto, moduli domotici gestiti dal sistema, mappe grafiche ed altro ancora!
Non esitate a contattarci per maggiori informazioni!


Mobotix

Siamo Lieti di informare la nostra clientela di aver seguito il seminario Avanzato e conseguito con successo la certificazione di idoneità per l’installazione dei prodotti di videosorveglianza Megapixel over IP “>Mobotix

Forum Sicurezza

 

A fine 2007, MD sistemi in collaborazione con alcuni colleghi, fonda Forum-Sicurezza, che nel tempo diventa un punto di riferimento nel settore Security in Italia, tanto da stringere collaborazioni con Assosicurezza, la più importante associazione dei produttori di sistemi di sicurezza in Italia e la rivista leader del settore, Essecome. Il forum è un importante punto di incontro per i professionisti del settore di tutta italia, qui nascono nuove collaborazioni, ci si scambia idee o semplicemente si fanno quattro chiacchiere tra colleghi. Invitiamo tutti i nostri Clienti a visitarlo!